Il Rispetto Del Territorio

Il rispetto del territorio

14 maggio 2011 alle ore 23.29

Quando un territorio come il nostro viene completamente abbandonato e  ignorate le problematiche che nella sua specificità esso presenta, gli eventi naturali che avvengono di volta in volta sotto forma di calamità,  ne completano il quadro.

 

Oggi ci si guarda (increduli) quasi ci si interroga, cercando di dare delle spiegazioni a quanto la natura con tutta la sua forza ci pone innanzi.

 

Quanto sta accadendo e il frutto di un degrado amministrativo e di un’incuria della cosa pubblica che non’ha  precedenti nella storia di Gimigliano.

 

Le passate Amministrazioni (Bianche e Rosse… Verdi) hanno sempre sottovalutato il problema  anzi, quando ci si sforzava di fare presente le diverse situazioni  di dissesto idrogeologico in cui ancor oggi versa il nostro territorio, con aria di sufficienza, si sottovalutavano le critiche costruttive che  venivano suggerite.

 

La cittadinanza (TUTTA) deve prendere coscienza e manifestare il proprio pensiero sulle scelte che di volta in volta vengono prese al fine di incanalare in maniera propositiva visioni e nuove intelligenze al servizio della collettività.

 

Non si può credere che basta un voto per delegare e  legittimare una buona Amministrazione della Cosa Pubblica.

 

Quindi  bisogna riscoprire  la partecipazione, intesa come una forza propulsiva, capace anche di critica serrata, ma foriera di concetti sani e propositivi.

                                                                          

                                                                      U – CORACE -SI  – RIVOTA

                                                                         Valentino Fragiacomo

Il Rispetto Del Territorioultima modifica: 2013-11-30T22:51:11+01:00da vales04
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento